Parte il processo civile telematico. Il d.l. 24 giugno 2014 n. 90 ha disposto che dal 30 giugno sarà obbligatorio depositare telematicamente
1) i decreti ingiuntivi
2) e gli atti endoprocessuali per i procedimenti iscritti a ruolo dopo quella data.

Dal 31 dicembre sarà obbligatorio
depositare telematicamente
gli atti endoprocessuali per tutti i procedimenti.

In ogni caso, innanzi al Tribunale,
nei casi previsti dai commi 1, 2 e 3 dell'art. 16 bis del d.l. 18 ottobre 2012 n. 179,
gli atti processuali ed i documenti possono essere depositati con modalità telematiche
e in tal caso il deposito si perfeziona esclusivamente con tali modalità.

Sei pronto? Hai tutto il necessario?

Ciò che serve è
1) la casella di posta elettronica certificata;
2) il dispositivo di firma digitale;
3) il redattore per gli atti.

Leggi qui per informazioni e dettagli

Che cosa è, come funziona
Per effettuare un deposito telematico
Punto di Accesso
Posta Elettronica Certificata
Firma Digitale
Notificazioni in proprio (non aggiornato al d.l. 90/2014)

Accedi al sito