Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

slide

  • BLOCCO SERVIZI INFORMATICI - AVVISO AGLI ISCRITTI

    Data: Da 15.11.18 a 18.11.18

    Nella giornata di ieri, con un avviso comunicato sul Portale dei Servizi Informatici del Ministero della Giustizia, è stata segnalata la interruzione dei servizi informatici, compresa la consultazione dei fascicoli, in ogni ambito e negli uffici dell'intero territorio nazionale.

    Si precisa che anche nella giornata di ieri era possibile effettuare i depositi da parte degli Avvocati e tuttavia le comunicazioni relative al loro perfezionamento potrebbero pervenire solo dopo il rispristino - comunque in atto - dei sistemi.

  • ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LECCE - PRESCRIZIONE PENALE

    Data: Da 04.11.18 a 12.11.18

    I diritti delle persone non si tutelano fermando la prescrizione: In uno stato civile la certezza del diritto non si tutela a valle, prevedendo processi senza fine, ma creando le condizioni per garantire ad ogni cittadino, imputato o parte offesa, un processo rapido, ma allo stesso tempo giusto.
    Senza investimento di risorse sulla giustizia si rischia solo di creare altre vittime.
    Laddove si afferma il principio del doppio grado di giudizio non è legittimo bloccare il decorso della prescrizione, dopo la condanna in primo grado, atteso che la statistica insegna che un gran numero di sentenze vengono riformate in appello.
    Non sempre l'imputato è il vero colpevole e si corre il pericolo di creare altre vittime innocenti.
    Lo Stato deve riversare fondi sulla giustizia, implementando il numero dei magistrati, formando nuove professionalità di supporto e motivando (anche economicamente) le forze dell'ordine.
    Senza questi presupposti e con palliativi a costo zero i danni saranno irreparabili.
    Scelte così importanti vanno condivise con gli operatori del diritto e non calate dall'alto, cavalcando un malcontento generalizzato e spesso giustizialista.Gettare ombre inaccettabili sulla categoria degli avvocati genera solo sfiducia e sospetto e non aiuta a risolvere i problemi. La politica deve essere attenta a non creare inutili conflitti sociali, scaricando sulla Avvocatura carenze del sistema, che possono essere risolte solo con investimenti mirati e competenze specifiche.

    Le offese gratuite non meritano commenti e sono smentite dai comportamenti seri e professionali che ogni giorno la gran parte degli Avvocati tengono, sia che tutelino gli imputati che le vittime dei reati.

    Lecce, 4 novembre 2018                                                                          Il Presidente

                                                                                                               Avv. Roberta Altavilla

  • UCPI - Progetto di riforma della prescrizione in ambito penale - Il comunicato dell'Unione delle Camere Penali Italiane

    Data: Da 04.11.18 a 12.11.18

    UCPI - Progetto di riforma della prescrizione in ambito penale - Il comunicato dell'Unione delle Camere Penali Italiane

    Il comunicato a firma del Presidente Avv. Gian Domenico Caiazza 

  • OCF: il comunicato sulla annunciata riforma della prescrizione penale

    Data: Da 02.11.18 a 10.11.18

    OCF: il comunicato sulla annunciata riforma della prescrizione penale

    "Lo stop alla prescrizione viola la Costituzione".

    Questo il titolo del comunicato sull'annunciato intervento di riforma con il quale l'Organismo Congressuale Forense auspica, tra l'altro, il coinvolgimento della Avvocatura prima della assunzione di qualsiasi iniziativa in merito.

News

Cerca tra le notizie

N.B. Seleziona una o più categorie per effettuare una ricerca avanzata. Se non selezioni alcuna categoria, la ricerca verrà effettuata tra tutte le notizie.
Data inizio
Data fine   

Eventi formativi

Torna a inizio pagina