Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

slide

  • MODALITA' PER L'ISCRIZIONE NEL REGISTRO PRATICANTI

    Data: Da 07.04.21 a 18.04.21

  • COVID – Vaccinazione Comparto Giustizia – Interventi Unione Regionale delle Curie e COA Lecce

    Data: Da 03.03.21 a 31.03.21

    L’Unione Nazionale delle Curie della Puglia con nota del 25.2 u.s. indirizzata al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, e sottoscritta da tutti i Presidenti dei COA Pugliesi, ha sollecitato una attenta valutazione della possibilità di inserire, prioritariamente, gli operatori del settore giustizia, compresi gli Avvocati, nell’ambito del Piano Vaccinazioni della Regione Puglia.

    Tanto in forza del fermo convincimento che la Giurisdizione costituisca una funzione primaria dello Stato, fortemente compromessa dalla pandemia in corso che ha determinato un grave rallentamento delle attività giudiziarie che ancor oggi vengono esercitate in modo emergenziale, con altrettanto grave ricaduta sulla tutela dei diritti dei cittadini.

    La Giustizia, quindi, deve al più presto ripartire e ciò sarà possibile esclusivamente mettendo in sicurezza tutti coloro che lavorano quotidianamente al suo interno, inclusi gli Avvocati, anche al fine di garantire il fondamentale ruolo sociale dell’Avvocatura.

    Il COA di Lecce, in previsione dell’inserimento degli operatori del settore giustizia nel piano vaccinale in corso, ha chiesto al Direttore Generale della ASL di Lecce dott. Rodolfo Rollo, di far conoscere le modalità di interlocuzione ai fini della programmazione delle modalità e tempi di vaccinazione per gli Avvocati che vi intendano sottoporsi.

    Gli iscritti saranno tempestivamente informati degli sviluppi dell’iniziativa.

  • Sottoscritto tra Ministero della Giustizia e Demanio l'accordo per la realizzazione del Nuovo Parco della Giustizia di Lecce

    Al termine di incontro in videoconferenza al quale ha partecipato anche il Presidente dell'Ordine, avv.Antonio De Mauro, è stato sottoscritto in modalità digitale dal Direttore generale delle risorse materiali e delle tecnologie del Ministero della Giustizia, dott.Massimo Orlando, e dal Direttore dell'Agenzia per il demanio, Antonio Agostini, l'accordo per la realizzazione del progetto del Niuovo Parco della Giustizia a Lecce.

    Il progetto utilizzerà un'area confiscata alla criminalità organizzata, e sita in Lecce alla Via Adriatica Km 4, Località Caracci.

     

    https://www.gnewsonline.it/lecce-sorge-su-unarea-confiscata-alla-criminalita-il-polo-giudiziario/?fbclid=IwAR2CwQQAxYypnkQwvWjU8uRAcQYU8EHfKyzIGsm2kWYnPXaSWEF_kbCCyt0

News

Cerca tra le notizie

N.B. Seleziona una o più categorie per effettuare una ricerca avanzata. Se non selezioni alcuna categoria, la ricerca verrà effettuata tra tutte le notizie.
Data inizio
Data fine   
-

Eventi formativi

Torna a inizio pagina